1

PROGETTO DI AVVIAMENTO IN SEMIRESIDENZIALITA'

Obbiettivo: avviare gli ospiti alla Fase B, esterna e non residenziale.
Il Progetto prevede che l'utente abiti in un appartamento a carico del Ce.I.S. per quanto riguarda l'affitto, mentre le utenze saranno a carico dell'utente o divise per gli utenti che abiteranno la casa.
Si svolgeranno colloqui settimanali presso la struttura con gli operatori di riferimento per il primo mese, passando ad un colloquio quindicinale in seguito. Gli operatori svolgeranno una visita domiciliare di controllo della gestione della casa nei primi due mesi, dopo di che si valuterà di allentare la frequenza.
Verranno inoltre svolti controlli tossicologici e alcool test a discrezione degli operatori.
L'utente sarà tenuto a rispettare in tutto e per tutto le regole valide per la fase A del Reinserimento, considerando l'appartamento a tutti gli effetti una struttura del Centro.
Si svolgeranno verifiche del Progetto per obbiettivi, con obbiettivo ultimo quello di uscire dalla casa e passare ad una fase esterna completamente autonoma.

Questo sito web utilizza solo cookie di sessione al fine di migliorarne la fruibilità, senza profilazione dell'utenza. Continuando la navigazione acconsentite all'uso dei cookie.
Per avere più informazioni vi invitiamo a prendere visione della informativa sui cookie nella pagina Privacy.